CM Storm Trigger

Scritto da Hades 29 Dicembre 2012 Commenti disabilitati su CM Storm Trigger

Le specifiche tecniche – consultabili QUI – sono le seguenti:

Dotata di switches MX Cherry Black, la tastiera presenta il formato intero (tastiera QWERTY e tastierino numerico), insieme a 5 tasti Macro (M1-M5) situati sulla parte sinistra dei tasti principali. È presente una retroilluminazione regolabile su 4 tipi differenti, tutte caratterizzate dal colore rosso: WASD/Frecce retroilluminate, tutta la tastiera illuminata, effetto “glowing” e LED spenti. Il peso è elevato e ciò è definito dalla resistente struttura in materiale plastico, conferendo solidità alla tastiera e al tempo stesso rendendone difficile la “fuga” in caso di movimenti bruschi causati da azioni frenetiche di gioco. Particolarità degli interruttori utilizzati è quella di avere una forte resistenza alla pressione e un feedback relativamente ridotto, ciò rappresenta quindi la via di mezzo ideale tra chi utilizza la tastiera per scrivere e chi la utilizza per giocare. La tastiera è disponibile in 4 varianti, tutte esteticamente identiche: ciò che cambia sono gli switches utilizzati, tutti MX Cherry, ma di colore (e di tipo) diverso a seconda del modello. Quella da noi analizzata oggi è la CM Storm Trigger basata sui MX Cherry Black.

Sul retro della tastiera sono presenti, infine, due connettori USB e un connettore DC da 5V, per poter alimentare mouse, headset e periferiche a nostro piacimento collegandoli direttamente alla Trigger.

« Precedente Successiva »

« Articolo Precedente

Supporto Ufficiale